www.cucinaecantina.it

PUNTURE DI SPILLO - JEAN RAPHET

Scritto da  Daniel Palini

"Mio marito è dal barbiere a tagliarsi i capelli, non so quando tornerà". Peccato, ho provato a contattare Mr. Raphet in ogni modo possibile, anche ora mentre vago a Morey Saint Denis tra un appuntamento ed un altro. Apprezzo la capacità di schivare le intrusioni dal mondo. Di JEAN RAPHET conservo le brevi note che ho tracciato sul suo straordinario CHAMBERTIN CLOS DE BEZE 1996: "Delicatissimo nel suo abito di seta quasi trasparente, petali che si librano nel bicchiere, la viola la rosa canina; freschezza finale che apre scenari gustativi futuri emozionanti"

Click me